Carrubo

Carrubo

CUCINA

La farina di carruba è usata per far addensare torte, dolci, salse per condimenti, confetture e gelati con un sapore che ricorda vagamente il cioccolato. Dalla distillazione della polpa si può estrarre anche  alcool. Possono essere cucinate al forno  o trasformate in caramelle.

BENEFICI

E’ una valida sostituta del cioccolato per quelle persone che hanno problemi  di allergia o intolleranza, essendo priva di glutine può essere consumata da chi soffre di celiachia. L’elevato contenuto di fibre alimentari gli dona proprietà sazianti, per questo la sua assunzione è consigliata nelle diete dimagranti. La farina di carruba ha proprietà antidiarroiche invece la polpa è usata spesso come lassativo.

Produzione e commercializzazione